Con le prove del venerdì sera hanno preso il via ufficialmente il 50° Rally 4 Regioni Storico, il Rally 4 Regioni ed il 50° Rally 4 Regioni Regolarità Sport.

Oggi gran finale con arrivo a Salice Terme (PV).

Salice Terme (PV) 03/07/2021

Il cronometro è scattato, finalmente i motori si sono accesi ed il Rally 4 Regioni è pronto per tornare a far sognare tutti gli appassionati.

Dopo le tradizionali verifiche di rito, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 2 luglio, le tre gare che animeranno la manifestazione organizzata da Milano Rally Show con il Patronato ed il Comitato d’Onore di Regione Lombardia, hanno preso ufficialmente il via.

I primi a salire sulla pedana di partenza sono stati i protagonisti del 50° Rally 4 Regioni Storico.

Due le prove speciali in programma nella serata con un trittico di piloti che hanno subito mostrato le proprie intenzioni.

Il pavese Riccardo Canzian con alle note Andrea Prizzon a bordo della sua Porsche 911 SC si aggiudicava entrambi i tratti cronometrati chiudendo il primo giorno di gara in testa alla gara. Dietro Canzian, in seconda posizione a solo 1”8 chiudevano il venerdì di gara Matteo e Claudia Musti alle prese con alcuni problemi di potenza alla loro Porsche 911 RS. Terzo il siciliano Salvatore Riolo con Maurizio Marin e la loro Subaru Legacy a 2”1.

Leggermente più attardato “Lucky” con alle note Luigi Cazzaro uno dei favoriti della vigilia che pagava un ritardo di 9”6 patito soprattutto sulla prima prova a causa dello spegnimento della sua Lancia Delta Integrale in fase di partenza.

In coda allo storico è partito il Rally 4 Regioni, gara nazionale riservata alle auto moderne, che ha subito visto Giacomo Scattolon con Giovanni Bernacchini vincere le prime due prove in programma con la loro Volkswagen Polo R5: “Stiamo facendo alcuni test sulla vettura, al momento siamo soddisfatti di come stanno andando le cose” commentava Scattolon a fine serata. Dietro al pilota di casa chiudevano Massimo Brega e Paolo Zanini su Skoda Fabia R5 seguiti da Marco Paccagnella e Matteo Orio sempre su Skoda soddisfatti della loro momentanea posizione in classifica.

Avvio anche per il 50° Rally 4 Regioni Regolarità Sport, con i concorrenti che hanno disputato come da programma solo una prova appannaggio di Marco Varosio e Giancarlo Graziani su Lancia Beta Montecarlo, seguiti da Ubaldo Bordi con Alberto Bardelli sul Lancia Fulvia Zagato e dalla Lancia Fulvia Coupe Montecarlo di Claudio Celadin e Daniele Bono.

La gara riprenderà questa mattina alle 10.30 quando le vetture del 50° Rally 4 Regioni Storico usciranno dal riordino notturno per disputare le restanti 5 prove speciali in programma con l’arrivo della prima vettura previsto a Salice Terme per le 19.26.

Seguiranno i protagonisti del Rally 4 Regioni e della Regolarità Sport, che disputeranno una prova in meno dello storico chiudendo la loro corsa a Salice terme dalle 17.10.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti si potranno trovare sul rinnovato sito della gara all’indirizzo: www.rally4regioni.it

Michele Dalla Riva Rally 4 Regioni – Ufficio Stampa

press@milanorallyshow.it

MILANO RALLY SHOW S.r.l.

via San Pietro all’Orto, 10 – 20121 Milano